Stoccare in luogo idoneo

Stoccare in apposito deposito gli agrofarmaci e i contenitori vuoti

Gli agrofarmaci devono essere stoccati in ambiente idoneo e “riservato”, con accesso consentito solo alle persone autorizzate. In generale, lo stoccaggio dei prodotti deve essere effettuato in ambienti asciutti, ben areati, al riparo dalla luce solare. I contenitori vuoti non devono essere dispersi nell’ambiente ma devono essere conservati in adeguato deposito temporaneo e smaltiti secondo le norme vigenti

Lo stoccaggio degli agrofarmaci può essere effettuato in un locale specificatamente adibito, in un’area chiusa all’interno di un magazzino specifica per tale scopo oppure utilizzando un armadio a norma.

 

News

02.10.2017

NATUR BREAKER

il nuovo insetticida biologico a base di Piretrine naturali

21.08.2017

COSTAR WG

Autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria

16.05.2017

Terza tappa del lancio nazionale di Tusal

Nella magnifica costiera amalfitana e precisamente a Vietri sul Mare