Skip to the navigation Skip to the content

Dettaglio

IL GRUPPO PILOTA EASYCONNECT SI ESPANDE

Certis Europe si è unita al gruppo pilota che introdurrà il sistema Easyconnect CTS nel mercato europeo dal 2021/22.

Continua a crescere, il numero di aziende agrochimiche impegnate nello sviluppo del sistema Easyconnect - Closed Transfer System (CTS). A partire da Settembre 2020, Certis Europe si è unita al gruppo formato da: ADAMA, BASF, Corteva Agriscience, Nufarm e Syngenta, che introdurrà Easyconnect CTS nel mercato europeo dal 2021/22. La crescita del numero dei partner che aderiscono al progetto aumenta anche il numero di prodotti fitosanitari che saranno dotati del tappo Easyconnect, offrendo una più ampia scelta agli agricoltori.

“L'industria europea della protezione delle colture ha recentemente adottato una serie di impegni ambiziosi per sostenere il nuovo Green Deal dell'UE. Ciò include un maggiore impegno per la protezione delle persone e dell’ambiente ", ha spiegato Juan Sasturain, Product Stewardship Manager presso la divisione Agricultural Solutions di BASF e attuale presidente del gruppo pilota Easyconnect CTS. "Per ridurre ulteriormente l'esposizione degli operatori, l’industria europea della protezione delle colture vuole mettere a disposizione, di tutti gli agricoltori e gli operatori nuove tecnologie come la CTS. Con Easyconnect, siamo sulla buona strada per raggiungere questo obiettivo, entro il 2030".

Il sistema Easyconnect è costituito da due componenti: un tappo unico - preinstallato sui contenitori dei prodotti fitosanitari - e un accoppiatore, che insieme costituiscono il CTS.

“Easyconnect offre una combinazione convincente di sicurezza e praticità nella gestione dei prodotti fitosanitari liquidi, riducendo i potenziali rischi di fuoriuscite e schizzi durante il processo di riempimento. L'utilizzo di Easyconnect è il modo più sicuro e conveniente per gli operatori per riempire il serbatoio delle macchine irroratrici, e questo è ciò che ci ha convinto a unirci al gruppo pilota ”, ha spiegato Jacques Haverlant, Head of Innovation and Development di Certis Europe.

Il primo lancio sul mercato è previsto in Danimarca e Paesi Bassi nel 2021, seguito da Francia, Germania e Regno Unito. Successivamente, l’introduzione avverrà anche negli altri paesi europei, tra cui l’Italia.

Sviluppato da BASF in collaborazione con aziende terze, produttrici di apparecchiature, Easyconnect è stato testato nelle aziende agricole in tutta Europa a partire dal 2015. Grazie ai feedback degli agricoltori, il sistema è stato costantemente migliorato in termini di gestione e velocità.

Altri attori del settore nel settore agrochimico, produttori di apparecchiature o altro, interessate a partecipare al progetto di lancio di Easyconnect sono incoraggiate a contattare una qualsiasi delle sei società.

Per leggere il comunicato stampa in lingua inglese: clicca qui