Skip to the navigation Skip to the content

Dettaglio

Nottue di carota e asparago: autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria per Costar WG

Grazie alla specifictà di azione del suo ingrediente attivo, il Bacillus thuringiensis var. kurstaki, ceppo SA12, Costar WG ha ottenuto l'autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria per il controllo delle nottue su carota e asparago.

I lepidotteri defogliatori (Nottue) sono una delle principali problematiche fitosanitarie che si trovano ad affrontare i coltivatori di carota. Nutrendosi dei giovani germogli, nelle prime fasi di emergenza delle piantine, ne impediscono lo sviluppo causando ingenti perdite produttive. Tale problematica assume particolare importanza nelle coltivazioni della carota in regime di agricoltura biologica (Reg. 834/2007) non essendo autorizzati prodotti fitosanitari specifici.

COSTAR® WG è un insetticida a base di Bacillus thuringiensis var. kurstaki, ceppo SA12; dotato di grande potenza insetticida, pari a 90.000 U.I./mg di formulato, agisce per ingestione e risulta altamente efficace e specifico per il controllo dei lepidotteri e in particolare delle Nottue.

Per questo motivo, il Ministero della Salute ha autorizzato per il controllo delle Nottue della carota (Autographa gamma, Spodoptera spp., Heliothis armigera, Mamestra spp.), in base all'art. 53 del Reg. 1107/2009 (situazioni di emergenza fitosanitaria), l'uso di COSTAR® WG (Reg. n. 11257) alla dose di 0,5-1 kg/ha, per un periodo di 120 giorni, dal 23 Giugno al 20 Ottobre 2020.

L’autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria di COSTAR® WG mette a disposizione degli agricoltori un importante strumento per il controllo delle Nottue della carota anche in agricoltura biologica.

COSTAR® WG è stato inoltre autorizzato anche per il controllo delle Nottue dell’asparago alla dose di 0,5-1 kg/ha, per un periodo di 120 giorni, dal 23 Giugno al 20 Ottobre 2020.