Preparazione della miscela

Preparare e utilizzare la miscela fitoiatrica rispettando le Buone Pratiche Agricole

Per la preparazione della miscela è necessario indossare adeguati Dispositivi di Protezione Individuale, utilizzare recipienti adatti e acqua pulita. Si consiglia di preparare la miscela fitoiatrica in un’area attrezzata appositamente realizzata che consenta la riduzione dei rischi di contaminazione dell’ambiente e dell’operatore.

L’acqua utilizzata deve avere un basso contenuto di sali e un pH preferibilmente non superiore a 7. È buona norma durante l’impiego degli agrofarmaci o la preparazione delle miscele: non mangiare, né bere né fumare; non operare contro vento; non impiegare i prodotti in prossimità di corsi d’acqua; non effettuare trattamenti quando piove; lavarsi accuratamente in caso di contatto con i prodotti; non contaminare alimenti o bevande; operare all’aperto e lontano da bambini e animali.

Per la loro applicazione seguire le indicazioni riportate sulle etichette attenendosi alle dosi consigliate. Dosi troppo basse compromettono l’efficacia del prodotto e dosi troppo elevate possono provocare danni alle colture.

 

News

03.08.2018

Nuovo erbicida in sviluppo nel portfolio Certis

Firmato l'accordo in esclusiva tra Certis Europe e Kumiai Chemical per lo sviluppo dell'erbicida...

03.07.2018

Certis presenta ViteBio: al via il tour sulle strategie di difesa per la viticoltura biologica

11 aziende e altrettanti campi vetrina per il nuovo progetto di Certis che mira a creare...

14.05.2018

Tour di Lancio per ERADICOAT, insetticida acaricida naturale

L'innovativo agrofarmaco di Certis Europe, a base di maltodestrina, sarà al centro di quattro...