Stoccare in luogo idoneo

Stoccare in apposito deposito gli agrofarmaci e i contenitori vuoti

Gli agrofarmaci devono essere stoccati in ambiente idoneo e “riservato”, con accesso consentito solo alle persone autorizzate. In generale, lo stoccaggio dei prodotti deve essere effettuato in ambienti asciutti, ben areati, al riparo dalla luce solare. I contenitori vuoti non devono essere dispersi nell’ambiente ma devono essere conservati in adeguato deposito temporaneo e smaltiti secondo le norme vigenti

Lo stoccaggio degli agrofarmaci può essere effettuato in un locale specificatamente adibito, in un’area chiusa all’interno di un magazzino specifica per tale scopo oppure utilizzando un armadio a norma.

 

News

21.11.2018

Certis Europe ricerca Key Account Managers per le province di Ferrara, Modena e Rovigo

Certis Europe, società leader nel mercato degli agrofarmaci, in continuo sviluppo ed espansione,...

20.11.2018

Duplosan Super, la novità Certis per il diserbo dei cereali

Certis Europe presenta l’innovativo erbicida che combina tre principi attivi per proteggere le...

20.09.2018

Certis Europe ricerca Agente di Commercio o Dipendente con profilo Tecnico-Commerciale per le province di Lecce, Brindisi, Taranto e Matera

Certis Europe, società leader nel mercato degli agrofarmaci, in continuo sviluppo ed espansione,...